Il processo produttivo è integralmente svolto presso lo stabilimento di Caserta di circa 30.000 mq, mediante l’impiego di linee di produzione e d’imballaggio strutturate secondo una moderna logica di automazione che consente di conciliare produttività e flessibilità.

La standardizzazione dei processi produttivi, non impedisce, infatti, alla Paperdì di disporre di un ampia e diversificata gamma prodotti, in grado di soddisfare le molteplici esigenze di una clientela estremamente differenziata, grazie anche ad un packaging funzionale e, al contempo, esteticamente accattivante.

Il processo produttivo è integralmente svolto presso lo stabilimento di Caserta di circa 30.000 mq, mediante l’impiego di linee di produzione e d’imballaggio strutturate secondo una moderna logica di automazione che consente di conciliare produttività e flessibilità.

La standardizzazione dei processi produttivi, non impedisce, infatti, alla Paperdì di disporre di un ampia e diversificata gamma prodotti, in grado di soddisfare le molteplici esigenze di una clientela estremamente differenziata, grazie anche ad un packaging funzionale e, al contempo, esteticamente accattivante.

Con provvedimento di concessione del 13/12/2019 la Paperdi è risultata aggiudicataria delle contribuzioni finanziarie a valere sull’Intervento Agevolativo “Macchinari Innovativi” di cui al Decreto Ministeriale 09/03/2018.

L’investimento oggetto di agevolazione ha riguardato l’acquisto di una linea per la produzione di carta igienica e rotoli asciugatutto ed è stato ultimato nel mese di giugno del 2020; le finalità che la Paperdi ha perseguito con il suddetto investimento sono l’ampliamento della gamma, l’incremento della capacità produttiva e una crescita dell’occupazione.

Con provvedimento di concessione del 13/12/2019 la Paperdi è risultata aggiudicataria delle contribuzioni finanziarie a valere sull’Intervento Agevolativo “Macchinari Innovativi” di cui al Decreto Ministeriale 09/03/2018.

L’investimento oggetto di agevolazione ha riguardato l’acquisto di una linea per la produzione di carta igienica e rotoli asciugatutto ed è stato ultimato nel mese di giugno del 2020; le finalità che la Paperdi ha perseguito con il suddetto investimento sono l’ampliamento della gamma, l’incremento della capacità produttiva e una crescita dell’occupazione.

Il processo produttivo è integralmente svolto presso lo stabilimento di Caserta di oltre 10.000 mq, mediante l’impiego di linee di produzione e d’imballaggio strutturate secondo una moderna logica di automazione che consente di conciliare produttività e flessibilità.

La standardizzazione dei processi produttivi, non impedisce, infatti, alla Paperdì di disporre di un ampia e diversificata gamma prodotti, in grado di soddisfare le molteplici esigenze di una clientela estremamente differenziata, grazie anche ad un packaging funzionale e, al contempo, esteticamente accattivante.